800 196 832 Chiamaci ora Contattaci

Halloween 2023: il vero orrore è negli hotel!

Non solo stanze ma anche corridoi, reception, zone ristoro e bagni: Initial offre soluzioni per trasformare queste zone comuni da incubo in spazi davvero accoglienti.

Halloween sta arrivando e con esso anche tutti i suoi protagonisti come orribili streghe, zombie impolverati, zucche ripugnanti, mostri, ragni giganti e sporcizia varia. In questo scenario le vere star della festa sono sicuramente gli hotel, sempre più gettonati e ricercati grazie alle tante storie di mistero che vi aleggiano intorno in tutto il mondo. Molti di loro, per l’occasione, vengono trasformati in vere e proprie location del terrore, per una notte all’insegna del divertimento. Ma cosa fare se all’indomani del 31 ottobre polvere e ragnatele restano sui banconi, le reception emanano cattivi odori e i loro ristoranti invogliano a scappare il più lontano possibile?

Festa o no, i principi base dell'accoglienza alberghiera, come pulizia, igiene e aria pulita, devono essere sempre garantiti. Lo sa bene Initial, azienda partner delle imprese nella fornitura di servizi per l’igiene, la purificazione dell’aria e le profumazioni per ambienti, che ha fatto della cura degli spazi comuni come quelli di co-working, dell’horeca, di uffici, strutture ricettive o ancora palestre, la sua missione. 

La reception è in primis il luogo più importante dell’hotel, biglietto da visita della struttura ma anche luogo sicuro per il cliente. Una reception ben curata, profumata, pulita, ordinata e con un personale disponibile e attento all’igiene, farà sentire a casa il viaggiatore che saprà di trovare qui la giusta accoglienza e assistenza. È per questo che Initial mette a disposizione servizi come quello di dispenser igienizzanti delle mani automatici per ridurre al minimo i rischi di contaminazione e creare ambienti igienici per tutti. Non solo all’ingresso, ma anche sui banconi, nei corridoi, nelle aree ristoro, in spa, piscine, spogliatoi e nei bagni, così da eliminare temibili germi e batteri. 

Scudo protettivo - come per i migliori supereroi che sanno allontanare i mostri cattivi - è anche il tappeto antipolvere per l’ingresso, una vera e propria barriera capace di bloccare h24 polvere e impurità altrimenti portate all’interno attraverso la suola delle scarpe. Potere magico extra: un costante servizio di sostituzione, lavaggio e riconsegna del tappeto così che non si trasformi mai in una superficie dell’orrore, neanche ad Halloween. 

E cosa dire dei cattivi odori? Se pensiamo a hotel da spavento sembra di vederli apparire: spazi maleodoranti, reception fatiscenti, magari con le classiche moquette anche sulle pareti, per non parlare dei purificatori d’aria dai filtri urlanti di sporcizia e dai rumori sinistri. Tutto questo si può evitare, ad esempio, con purificatori adeguati e soprattutto affidandosi a professionisti che garantiscano un corretto servizio di manutenzione. Ad esempio il purificatore d'aria portatile InspireAir 72 di Initial grazie al filtro Hepa 13, rimuove più del 99,95% di agenti patogeni e inquinanti dall’aria, inclusi virus e batteri, perfetto per un luogo molto frequentato come un hotel. Dotato di un intuitivo display digitale e di un’assistente intelligente, monitora i risultati e adotta misure correttive in automatico, monitorando costantemente la qualità dell’aria circostante. 

Ma non solo aria pulita, tra i servizi offerti da Initial c’è anche quello di Premium Scenting che, con una esclusiva customer experience dedicata, saprà creare la profumazione personalizzata perfetta per rendere sempre più gradevoli e accoglienti gli spazi comuni della struttura, migliorando l’esperienza di benessere del cliente. Note fresche, energetiche, calde e intense, o note gourmand e stagionali: la gamma di fragranze è così estesa da soddisfare ogni esigenza e tipologia di struttura. Basta odori sgradevoli e benvenuto profumo di vacanza! 

Ed ecco la nota dolente: i bagni comuni. Certo, tutti preferirebbero il bagno della propria stanza, ma sapere di avere a disposizione un bagno pulito e profumato in qualsiasi punto comune dell’albergo, eviterà di dover tornare nel proprio alloggio. Alle volte infatti questo si trova lontano dalle sale da pranzo o da altri servizi dell’hotel come ad esempio la spa, la piscina e i suoi spogliatoi (dove sicuramente si spera di trovare un bagno più che pulito!) o ancora campi da tennis e così via. 

Per non parlare del bagno comune dell’ostello. Lui sì che nell’immaginario collettivo fa paura anche senza storie del terrore alle spalle. Lo si identifica come sistemazione a basso costo, in ambienti poco confortevoli e per niente sicuri. In realtà, oggi gli ostelli si stanno trasformando in luoghi davvero moderni, centrali rispetto ad ogni tipo di attrazione e, per questo, opzione molto ricercata dai viaggiatori. Ma non solo, garantiscono un’esperienza di condivisione e socializzazione che nessun’altra sistemazione può offrire.

Secondo una ricerca dedicata alla hostel hospitality, c’è stata una crescita del 7% annuo dal 2014, il 14% dei Millennials che ha viaggiato ha prenotato in ostello, il 50% degli ospiti di ostelli viaggia almeno 4 volte l’anno ed è disposto a spendere di più che in altre sistemazioni. 

Ecco perché sarà importante far trovare tutto l’occorrente in questa tipologia di toilette, dal distributore di carta igienica sempre funzionante e fornito di carta, all’igienizzante wc, dal dispenser del sapone ai cestini getta rifiuti o getta assorbenti.

In questo Initial si pone al fianco delle aziende per offrire tutti questi servizi: servizi completi, costanti, sicuri e professionali, per permettere sia a impiegati sia a fruitori di vivere un benessere a 360 ° di tutti gli spazi comuni. 

 

 

Comunicati stampa

Scopri la nostra rassegna stampa

  • Resta aggiornato grazie alla raccolta di comunicati stampa e le principali notizie dal mondo dell'igiene
  • Articoli, curiosità e pubblicazioni Initial.
  • Scopir i nostri servizi di igiene a 360° volti al benesse, raccontati attraverso i media.
Scopri di più

Post suggeriti